Prove tecniche di trasmissione

-4

Mi sono arresa. Erano molte le persone a cui ho promesso lettere e foto dalla Colombia e molte le scuse che avrei potuto trovare per venir meno a questo impegno… Quindi, vincendo la mia incapacità tecnologica e la mia innata pigrizia, ho optato per il BLOG, malefico arnese che dovrebbe permettere a tutti i miei trepidanti e preoccupati amici di sapere dove sono, cosa faccio, come va…

Come molti sanno questi giorni precedenti la partenza sono stati funestati dalla fastidiosa solerzia di quella #!!@§* dell’impiegata del consolato, che ha ben pensato di negarmi il visto da cooperante… Tentiamo la strada del visto temporal visitante, da farsi fare direttamente in aereoporto… A parte i pianti isterici fuori dal consolato e le telefonate ancor più isteriche ad Adriana (grazie Adriuz!) ora attendo con rassegnata tranquillità questa partenza un po’ differente da quella che avevo programmato…

Ieri sera abbiamo fatto una serata sulla Colombia alla Casa in Movimento di Cologno, posto molto bello e portato avanti da compagni molto in gamba… dibattito un po’ confuso, molto autogestito, del quale sono rimasta molto contenta, quindi spero che al mio ritorno, abusando della pazienza degli astanti, si possa fare una seconda puntata!

Sono alle prese con la valigia. Aiutatemi! Di sicuro dimenticherò qualcosa di tremendamente importante. Siete tutti invitati a scrivermi per evitarlo! Però vi avverto: le prese della corrente formato colombiano le ho già prese, ed anche il vixvaporub per gli insetti (non lo sapevate? agli insetti colombiani l’autan fa una pippa, ma il vix li stermina…).

man mano prenderò confidenza con questo strumento infernale… potrei anche riuscire ad aggiungere qualche foto e qualche link!! WOW! potenza del web!

Ehi, se qualcuno la vuole, sarò contenta di inviare anche le care, vecchie, bistrattate cartoline cartacee..

Annunci

One response to this post.

  1. Posted by Pillo on 10 ottobre 2008 at 9:37 pm

    cara Alice,
    ieri sera sei stata un bomba
    Anche troppo comunicativa
    Non si capiva molto bene chi tirava le fila del discorso, ma sei piaciuta parecchio.
    Sarebbe bello per il tuo ritorno mettere insieme i filamti che riuscite a realizzare in America Latina e farne alemeno un documentario dignitoso
    hasta la vista muchacha
    Hermano de musica y de sol

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: