Cresce la ribellione degli studenti in Italia (El Tiempo, 25 ottobre 2008)

STUDENTI E PROFESSORI PROTESTANO DA GIOVEDI

Decine di migliaia di studenti e professori si sono mobilitati da giovedì in numerose città d’Italia per protestare contro un progetto di riforma educativa del governo di Silvio Berlusconi (destra), e contro alcune dichiarazioni di quest’ultimo, nelle quali minacciava di inviare le forze militari nelle sedi educative per reprimere la protesta. oltre alle marce, numerose facoltà universitarie sono state occupate pacificamente in tutta la penisola. “non temiamo le minacce di Berlusconi”, sostiene in un comunicato la Unione degli Studenti italiani (UDU). “non ci sentiamo intimiditi perchè non si tratta di mobilitazioni di soli studenti. questa contrarietà oltrepassa già il mondo accademico e tocca la società civile che si sta rendendo conto che la legge 133 (che vuole riformare l’educazione) mette in pericolo  lo sviluppo del paese, trasgredendo al diritto allo studio”, aggiunge la nota. Berlusconi, che si trova in visita in Cina, smentisce di aver minacciato di “impiegare la polizia contro gli studenti”, nonostante ieri diversi mezzi di comunicazione avessero riportato alcune sue dichiarazioni nelle quali effettivamente minacciava di usare la forza pubblica per porre fine alle occupazioni di scuole ed università. Gli studenti ed i docenti accusano la ministra dell’educazione Mariastella Gelmini di cercare di distruggere la scuola pubblica, poichè la riforma introfotta taglia circa 8.000 milioni di euro (circa 24 miliardi di pesos colombiani) dai fondi per il settore educativo, il che genererà la perdita di impiego per circa 132.000 persone nel settore. Altro punto criticato della riforma è che stabilisce che gli alunni da 6 ad 11 anni passino dall’avere un professore per ogni materia ad un maestro unico per tutte, a parte l’inglese.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: